Per i giorni 27, 28 e 29 maggio 2016 promuoviamo un week end di immersioni subacquee presso il Diving PUNTA MESCO DIVING CENTER di Levanto (SP).

Il mare è caldo, limpido e pieno di vita: l'occasione giusta per riprendere in mano l'attrezzatura dopo il letargo invernale e togliere la ruggine.

PERIODO:
venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 maggio 2016

si può partecipare anche solo sabato e domenica o solo sabato o domenica

TRASFERIMENTI:
auto proprie

PRANZI E CENE:
liberi (su indicazioni del diving possibilità di locali economici)

DIVING:
Punta Mesco Diving Center
www.puntamescodiving.com

Immersione singola € 35,00
(compreso passaggio barca, bombola, pesi, guida sub)

IMMERSIONI PREVISTE:
Venerdì 27: h 15

Sabato 28: h 9 e h 12

Domenica 29: h 9

PERNOTTAMENTO:
Il pernottamento è previsto presso la struttura affittacamere “Il Veliero” oppure strutture analoghe, che dispongono di camere doppie e triple, colazione compresa (bollitore in camera o distributori automatici).
Una camera doppia per una notte 85€.

NOTE:
per chi desidera terminare il proprio corso di brevetto Open Water al mare, si potranno effettuare le immersioni di corso 3 e 4 con un costo aggiuntivo di 20,00 € ad immersione, che comprende il noleggio bombole e pesi, mentre la restante attrezzatura subacquea verrà fornita dalla nostra scuola (gratuitamente solo fino al completamento del corso);
per tutti coloro che hanno bisogno di attrezzatura, oltre al costo dell'immersione, potranno noleggiarla presso la nostra scuola fino ad esaurimento scorte; l'attrezzatura completa, solo per questo week end, verrà noleggiata al prezzo promozionale di 18,00 € al giorno.
Il DIVING CENTER PUNTA MESCO organizza uscite in alcuni fra i più variopinti luoghi di immersione del Mediterraneo, nella suggestiva cornice del Parco Marino Nazionale delle Cinque Terre.
I vari punti soddisfano ogni preferenza con secche, pareti, canyon, grotte, relitti e fiore all'occhiello i siti nella zona A dell'Area Marina Protetta delle 5 Terre. Nella zona è possibile avvistare dai grossi predatori pelagici come ricciole, barracuda e carangidi alle stanziali cernie, musdee, rane pescatrici nel periodo di riproduzione, oltre che astici, aragoste, murene, gronghi. Nelle colonie di gorgonie rosse, gialle e bianche troviamo spesso uova di gattuccio, in alcuni periodi dell'anno anche i gattucci stessi. In ultimo l'interessante ritrovamento, nella zona del parco, del corallo nero.
Presso il Diving Punta Mesco è disponibile la ricarica nitrox personalizzata alla percentuale desiderata, attraverso controllo tramite centralina elettronica ed analisi, il tutto con apparecchiature certificate.

Per qualsiasi chiarimento, dubbio o richiesta rivolgersi a Anna via telefono, whattsapp oppure mail (388/8443791 – annacordioli@ilfaroazzurro.it)